L’agricoltura a Scicli, primo tavolo tecnico

Ha partecipato una significativa rappresentanza dei produttori agricoli, dei commissionari ortofrutticoli, dei florovivaisti, dei docenti Itas.

79
-Pubblicità-

SCICLI – Si è tenuto in Municipio, a Scicli, il primo incontro del Tavolo Tecnico Agricolo Ha partecipato una significativa rappresentanza dei produttori agricoli, dei commissionari ortofrutticoli, dei florovivaisti, dei docenti Itas, con all’ordine del giorno l’analisi dello stato dell’arte dell’economia agricola sciclitana e della fascia vocata rispetto ad alcune questioni: l’associazionismo, la riqualificazione del mercato ortofrutticolo di Donnalucata, i servizi all’attività agricola, la necessità della creazione di un laboratorio analisi al servizio dei produttori, e dell’avvio di azioni di marketing territoriale.

Affrontate le questioni legate alla promozione delle produzioni tipiche locali, alla informazione sulle malattie delle piante, e ai nuovi sistemi di produzione e diversificazione del prodotto. Altra questione discussa, lo smaltimento dei rifiuti agricoli.

Il tavolo ha convenuto sull’obiettivo di creare reti di impresa al fine di chiudere la filiera produttiva, di commercializzazione e trasporto, step necessario e successivo all’attuale stato organizzativo delle produzioni. La Consulta dell’agricoltura tornerà a riunirsi per affrontare concretamente le tematiche cennate.