Terminati i campionati è tempo di Play off e play out, allo “Scapellato” si gioca Per Scicli-Atletico Scicli

Nel campionato di Promozione domenica 30 aprile si gioca l'ultima giornata

97
-Pubblicità-

CALCIO – Finito il campionato regolare la parola, ora passa ai play off ed ai play out. In attesa che la “Promozione” completi l’ultima giornata, domenica pomeriggio, in Eccellenza e Prima categoria c’è fermento. Nel girone B di Eccellenza, vinto dal Palazzolo con 63 punti, domenica alle 16.30, si giocano le gare di play off tra Acireale-Milazzo e Pedara-Città di San’Agata. Per i Play out vanno in campo Sporting Viagrande-Rocca di Caprileone. Le squadre che giocano in casa hanno a disposizione due risultati su tre. Al termine dei tempi supplementari passa la squadra ospitante. Sono salve Rosolini e Real Avola.

Nel campionato di Promozione sempre domenica alle 16.30, si gioca, come già anticipato, l’ultima giornata. In zona promozione c’è l’Atletico Catania primo a 70 punti seguito dal Città di Ragusa con 68 punti. Nella zona retrocessione l’Adrano è già retrocesso perchè escluso mentre Città di Mascalucia e Rinascita Netina sono destinate ai Play out. Ecco la giornata delle iblee. Cominciamo dal Città di Ragusa, impegnato in trasferta contro la RinascitaNetina già ai play out. Inutile dire che gli azzurri faranno di tutto per vincere. Il Marina di Ragusa, già salvo, ospita all’Aldo Campo il Real Siracusa mentre il Vittoria va ad Augusta contro il Megara. Infine il Santa Croce affronta in casa il Città di Mascalucia. Determinante saranno i risultati di questa giornata.

Nel campionato di Prima Categoria, girone F, il New Modica è stato promosso con tre giornate d’anticipo, il Frigintini finito secondo a 48 punti attende di giocare la gara di play off  contro la vincente della stracittadina Per Scicli-Atletico Scicli, in programma domani pomeriggio alle 16.30  al “Ciccio Scapellato”.  Per i play out domenica, alle 16.30,  si giocherà Eurosport Avola-Portopalo.