Scicli, “Il maggio dei libri”

Iniziativa di Startscicli

128
-Pubblicità-

SCICLI – “I libri sbocciano in maggio. Perché se in questo mese la natura si risveglia, lo stesso capita alla voglia di leggere.”

Il Maggio dei Libri è la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile, alla quale il Comune di Scicli ha aderito, creando un calendario di iniziative proposte dall’amministrazione e da associazioni culturali. Startscicli ha accolto ben volentieri l’iniziativa del Comune, proponendo 5 appuntamenti, tra Scicli e Donnalucata.

Il claim istituzionale dell’edizione 2017 de “Il Maggio dei Libri” è Leggiamo insieme. L’Associazione STARTSCICLI ha aderito all’iniziativa proponendo degli incontri dedicati alla cultura del leggere, in particolare promuovendo l’utilizzo della Biblioteca Comunale (di Scicli e di Donnalucata), come luogo di incontro ed aggregazione.

Si inizia martedì 9 maggio alle ore 18,00, proprio alla Biblioteca Comunale di Scicli, con un incontro dal titolo “Come e perché si scrive un libro: il lavoro nascosto dietro la produzione di un libro”, curato da Massimo Giardina – Ediziioni “Ilminutod’Oro”.

Il secondo incontro, sempre alla Biblioteca Comunale, sarà martedì 16 maggio alle ore 18,00 con Giancarlo Poidomani, che presenterà il suo libro “I Simpson e la storia”.

Il terzo incontro sarà rivolto ai più piccoli e si terrà martedì 23 maggio alle 18:30 presso la sede della Biblioteca sita a Donnalucata, Palazzo Mormino: l’incontro, curato da Fabio Guastella, è una lettura drammatizzata di brani per bambini “Le tre melarance” tratti da Lu cuntu di li cunti di Giambattista Basile, è realizzato in collaborazione con le attività commerciali di Donnalucata (Evento gratuito su prenotazione, max 50 bambini di età compresa tra 6 e 11 anni – merenda offerta da Macelleria Giannone, Caffetteria Mammut, Gelateria Scifo).

Il quarto incontro si terrà a Palazzo Spadaro venerdì 26 Maggio alle 19,00, realizzato grazie alla collaborazione di Francesca Pisani, Antonio Ambra, Marcello Pellegrino, Carmelo Trovato, è una lettura a più voci del primo romanzo di Camilleri sul Commissario Montalbano: “La forma dell’acqua”, ed. Sellerio. Le letture saranno intervallate ed accompagnate dall’Amadeus Ensemble. (Evento gratuito su prenotazione, max 90 posti).

L’ultimo incontro, a Palazzo Spadaro martedì 30 maggio alle ore 19,00, vedrà protagonista Lilli Carbone, autrice del libro “Rimetti a noi i nostri debiti”, che, insieme al suo editore Massimo Giardina e ad altri ospiti, racconterà il suo libro, prossimo alla stampa, che racconta “un caso strano” di disagio, realmente vissuto nella nostra Scicli.

Questi cinque appuntamenti vogliono essere un momento di confronto e dibattito, un invito a leggere insieme e conoscere i nostri autori locali. Startscicli con questa inoltre propone la Biblioteca Comunale, come luogo di incontro ed aggregazione, prolungandone l’apertura, nelle giornate dell’8 e 16 maggio, fino alle 20,00. Gli eventi sono ad ingresso gratuito, per informazioni e prenotazioni : tel. + 39 3885774713, mail info@startscicli.info.

Startscicli