Raccolta differenziata, si cambia passo. Giannone: ” Ora si fa sul serio”

Dal 16 maggio la distribuzione dei sacchetti biodegradabili

92
-Pubblicità-

SCICLI – Riuscirà Scicli a raggiungere l’obiettivo del 50% in materia di raccolta differenziata? Gli amministratori comunali si sono dati una scadenza: il 31 dicembre di quest’anno. Per il momento l’unico dato che conforta è il passaggio della differenziata, in pochi mesi  dal 2 al 12%. Un +10% da cui partire per l’ambizioso 50% prossima alla percentuale top del 65%, indicata dallo Stato. La volontà di fare bene a palazzo di città sembra non mancare, bisogna vedere come risponderà al nuovo progetto chi deve differenziare, il cittadino. Intanto, la prossima settimana, martedì 16 maggio, inizierà la distribuzione gratuita dei sacchetti di plastica biodegradabili destinati alla raccolta dell’umido nella raccolta differenziata di Scicli e Villaggio Jungi.

I centri di distribuzione sono curati da alcune associazioni di volontariato di Scicli. I sacchetti saranno distribuiti presso il centro Mediterranean Hope di corso Mazzini, il Mulino di via San Nicolò, l’alimentari San Giuseppe, il centro incontro di Jungi.

“Nei prossimi giorni-riporta una nota del Comune- saranno comunicati gli orari di distribuzione dei sacchetti. I cittadini riceveranno anche materiale informativo che spiegherà come fare una buona raccolta differenziata, il che contribuirà ad abbassare il costo della tassa dei rifiuti. Nei prossimi giorni gli agenti della polizia municipale faranno dei sopralluoghi nei quartieri per verificare che gli utenti espongano correttamente la differenziata davanti casa”.

Il sindaco Enzo Giannone chiede collaborazione ma al tempo stesso è pronto a fare scattare le sanzioni per chi non rispetta le regole. “Nelle prossime settimane, dopo i primi avvisi bonari- dice il sindaco-, i vigili urbani procederanno a sanzionare i cittadini che non fanno la differenziata in maniera corretta”.

La raccolta porta a porta attualmente è attiva solo nel centro urbano di Scicli e a Jungi. I rifiuti vanno esposti dalle ore 20,00 della sera precedente fino alle 5,00 del giorno prestabilito, presso il proprio domicilio o in prossimità. Per i condomini saranno distribuiti 3 mastelloni (Umido, Indifferenziato, Imballaggi)

Lunedì: Frazione Umida (sacchetto compostabile e mastello) e Indifferenziato

Martedì: Carta, Cartone, Tetrapack (mastello grande o busta carta o scatola cartone)

Mercoledì: Frazione Umida (sacchetto compostabile e mastello) e Plastica

Giovedì: Vetro (mastello grande).

Venerdì: Frazione Umida (sacchetto compostabile e mastello) e Indifferenziato

Per le altre zone di Scicli (borgate e campagne) è possibile conferire i rifiuti differenziati (imballaggi) e indifferenziati utilizzando i bidoni- contenitori posti ai lati della strada, rispettando gli orari di conferimento: dalle 20,00 alle 5,00.