-Pubblicità-

SCICLI – Sono trascorsi 200 giorni da quando si è insediato il Consiglio comunale. Durante questo periodo la massima assemblea cittadina ha tentato di rispondere alle istanze del territorio. Qualcosa è stata fatta, tanto rimane da fare. Il consigliere Enzo Giannone di “Scicli Popolare” fa un bilancio dei primi sei mesi dell’attività consiliare. L’esponente della minoranza parla anche del lavoro del presidente del Consiglio comunale, Danilo De Maio.