La “Passeggiata ecologica in bicicletta” colora le strade della città

La manifestazione dell'Avis di Scicli è giunta alla 30^ edizione

533
Passeggiata ecologica in bicicletta 2017 (Foto SVN)
-Pubblicità-

SCICLI – Tutti in bici, grandi e bambini, per animare la 30^ edizione della “Passeggiata ecologica in bicicletta”. Sono stati 18 chilometri di sana pedalata che hanno colorato le strade cittadine e di campagna previste nel percorso, fatto anche di salite. La splendida domenica di sole ha fatto tutto il resto. Un divertimento assicurato, pedalate a ritmo blando che consentivano di scambiare quattro chiacchiere.

Passeggiata ecologica in bicicletta (Foto SVN)

La manifestazione iniziata intorno alle 9 da piazza Italia, è stata organizzata, come ogni anno, dall’Avis di Scicli in collaborazione con ‘Gli Amici Del Pedale’ .Una storica e longeva manifestazione- ci ha detto Salvatore Lutri dell’AVIS di Scicli- arrivata ormai alla sua trentesima edizione, con la quale sono cresciute intere generazioni. Questa edizione ha un sapore ed un significato tutto particolare”. La carovana di ciclisti con ‘magliettina’, cappellino e sacchetto ristoro hanno fatto tappa in contrada” Caselunghe” nelle campagne di Cava D’Aliga, dopo aver consumato i primi 9 chilometri del tracciato. Il tempo di recuperare le energie e via per la strada del ritorno verso il punto di partenza. E’ stata di nuovo piazza Italia, dopo circa 2 ore complessive di pedalata, ad accogliere il gruppo di partecipanti che, nel frattempo, si era ridotto per i consueti ritiri dalla passeggiata. Un camion era pronto a caricare bici e ciclisti stanchi dalle fatiche. L’assistenza medica, anche stavolta, è stata attenta e capillare con un’ambulanza  e tre medici pronti ad intervenire in caso di necessità.                                                                          Foto Salvatore Galfo

Che dire! Anche stavolta è stata più di una semplice pedalata, è stato un bel momento di aggregazione e di leggera attività fisica per smaltire la tensione di una settimana che ci lasciamo alle spalle.