-Pubblicità-

SCICLI – Non è più tempo di “tarallucci e vino” per la consigliera comunale Concetta Morana del movimento Cinque stelle. “Niente più briglie sciolte- dice Morana- per questa amministrazione comunale che ha avuto il tempo di ambientarsi a palazzo di città”. Per la pentastellata è arrivato il momento  di dare risposte concrete alle istanze del territorio. Lei fa opposizione nell’opposizione ad una maggioranza che va valere la legge dei numeri. A “L’intervista” Morana risponde in modo schietto ad alcune domande fatte.