Convegno a Palazzo Spadaro su ‘Storia e Archeologia negli Iblei’ con il Ministro dell’Istruzione

Scicli onora la memoria di Quintino Cataudella

420
-Pubblicità-

SCICLI – Il salone Falcone –Borsellino di palazzo Spadaro di Scicli ospiterà un convegno su “Storia e archeologia negli iblei” con il ministro dell’Istruzione. La città onora la memoria di Quintino Cataudella. “Tradizione classica, archeologia e storia negli Iblei: il nostro futuro?”: questo il titolo dell’evento culturale in programma sabato 17 giugno. L’importante giornata di studio e di confronto interdisciplinare è organizzata dall’associazione culturale Prospettive Iblee, con l’alto patrocinio del Senato della Repubblica e con quello dell’Università degli Studi di Catania, del Comune di Scicli e della Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Parteciperanno, tra gli altri, il Ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, la Senatrice Venera Padua, il Rettore dell’Università di Catania, Francesco Basile, oltre a qualificatissimi accademici ed esperti. Un momento di studio per ricordare la figura titanica del filologo, latinista e grecista Quintino Cataudella, intellettuale del quale Scicli può vantarsi e che tanto ha dato all’accademia siciliana ed italiana.