Tutti alla Bottega di Giò

Incontro a Scicli per parlare di cosmesi bio. Interviste con Valentina Sgroi (Blogger, Youtuber) e Giovanna Lorefice (La bottega di Giò)

1843
-Pubblicità-

SCICLI – La bottega di Giò, la prima nata in provincia di Ragusa per la cosmesi bio. Un nome dal sapore antico, che piace, che apre le braccia a quanti vogliono conoscere i vantaggi di un settore in forte crescita. “La bottega di Giò” offre un ventaglio di proposte per quanti si affidano ai cosmetici eco-bio e naturali. Nei locali moderni e pieni di luce al Villaggio Jungi si è tenuto un incontro-evento dal titolo: “COSMESI ECO-BIO: WHAT?”. Un evento nato dalla necessità di fare chiarezza e sensibilizzare il consumatore ad una scelta più consapevole sui suoi acquisti. Insieme alla partecipazione di una blogger, Valentina Sgroi, molto seguita su internet si è parlato di cosa è la cosmesi ecobio, naturale, vegan e le differenze che ne conseguono. E’ stato spiegato cosa deve contenere un cosmetico per essere considerato ecobio, cosa dice la legge approfondendo la conoscenza dell’etichetta, come leggere il famoso INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), cosa sono le certificazioni, quali sono gli ingredienti da evitare (chimici, sintetici, OGM) e cos’è il Biodizionario.