Scarseggia l’acqua a Scicli e Jungi, rubinetti a secco nelle zone alte

A seguito del guasto all'impianto di sollevamento, autobotti in funzione

464
-Pubblicità-

SCICLI – Gli effetti del guasto all’impianto di sollevamento idrico del quartiere Santa Maria La Nova, dei giorni scorsi, non tardano ad arrivare. Scicli e Jungi stanno avendo seri problemi per l’approvvigionamento di acqua potabile. L’acqua nei serbatoi comincia a scarseggiare, creando non pochi disagi ai cittadini. Molte le abitazioni senza acqua al quartiere Jungi. Stamattina nel piazzale delle Olimpiadi, davanti lo stadio comunale, un’autobotte ha rifornito tantissime persone rimaste a secco. Il Comune raccomanda alla popolazione la massima parsimonia nei consumi idrici in attesa della riparazione del guasto.