Kick boxing, lo sciclitano Guglielmo Pacetto pensa al mondiale

La manifestazione si terrà in Ungheria

370
-Pubblicità-
KICK BOXING – Impegno, costanza e sacrificio sono alla base dei successi ottenuti, in questi ultimi anni, dallo sciclitano Guglielmo Pacetto. Atleta completo, riesce a coniugare forza fisica e astuzia, elementi determinanti per le sue affermazioni. La sua bacheca è ricca di medaglie prestigiose. Sabato scorso a Piraino, in provincia di Messina, si è svolta l’assegnazione dei riconoscimenti di benemerenza per meriti sportivi. Pacetto è stato premiato per la medaglia di bronzo conquistata al campionato Europeo in Slovenia.
Il maestro di kick boxing, in vista della serata “Fight night Scicli”, in programma il 16 luglio in piazza Italia a Scicli, è soddisfatto dei risultati fin qui ottenuti e spera di salire sul gradino più alto al mondiale in Ungheria. In bocca al lupo!