Primi movimenti del Per Scicli sul mercato per una stagione di vertice

758
-Pubblicità-

CALCIO – La società vuole puntare ad un campionato di vertice. Tre o quattro elementi per dare più peso specifico in campo.

Dopo la riconferma di Gianni Agosta sulla panchina, il direttore sportivo Alessandro Morana, assieme al Presidente Maurizio Manenti e gli altri dirigenti, sono sempre in contatto per cercare di procedere ai giusti puntellamenti della squadra.

Confermati quasi tutti i giocatori che sono stati protagonisti la scorsa stagione, ad eccezione di qualche elemento che ha espressamente chiesto di essere svincolato e qualcun’altro che andrà fuori sede per proseguire con gli studi universitari.

Diversi i contatti del ds Morana che ha individuato le valide alternative, in grado di far compiere un notevole salto di qualità al Per Scicli.

Si lavora in ambito societario a 360 gradi ponendo una particolare attenzione al settore giovanile che ha bisogno di istruttori qualificati ed appassionati.

I prossimi giorni diventano cruciali per il futuro, perché oltre alla definizione delle trattative in corso con gli atleti, c’è anche da predisporre tutta la documentazione per l’iscrizione al campionato.