Giovane donna sciclitana muore al Pronto soccorso dell’ospedale “Maggiore” di Modica

La tragedia poco dopo mezzogiorno

2233
-Pubblicità-

SCICLI – Una donna sciclitana di 39 anni, Valeria Petrolo, è deceduta oggi, poco dopo mezzogiorno, al pronto Soccorso dell’ospedale “Maggiore” di Modica dove era stata trasportata dall’ambulanza del 118 di Scicli. La giovane sarebbe arrivata al nosocomio di Modica con gravi difficoltà respiratorie. Sono stati inutili i tentativi dei medici di tenerla in vita. La 39enne è giunta al nosocomio modicano in codice rosso, accompagnata dal dottore della guardia medica di Scicli. E’ stata controllata dai medici (c’erano anche due cardiologi) e subito intubata ma non c’è stato nulla da fare. I parenti hanno chiesto l’intervento della Polizia di Modica per fare luce su quanto accaduto.

Il corpo della donna è stato portato all’obitorio dell’ospedale, in attesa di essere sottoposto a nuovi riscontri medici per stabilire le esatte cause del decesso.
Valeria Petrolo lascia il marito e una figlia.