L’8 agosto apre Chiafura

Alla pubblica fruzione

398
-Pubblicità-

SCICLI – Apre l’8 agosto alle 19,30 il primo livello delle grotte trogloditiche di Chiafura. L’amministrazione comunale ha provveduto a illuminare e a pulire i percorsi, lavorando per la apertura del quartiere rupestre, dalla recepetion, lungo il primo livello, fino alla terrazza.

Martedì sera sarà presentato il libro “I miei anni vissuti a Chiafura” di Pietro Sudano, chiafuraro 90enne, che racconterà la vita dei poveri nelle grotte di Scicli fino alla fine degli anni 50.

A lavorare al progetto, in questi mesi, gli assessori Viviana Pitrolo e Caterina Riccotti. La giunta Giannone ha in animo di aprire il sito ai turisti, a titolo gratuito, in date da fissarsi, e anche on demand a quanti prenoteranno la visita.