Prima domenica di agosto da bollino rosso

Spiagge affollate di bagnanti

497
Spiaggia di Cava d'Aliga (Foto SVN)
-Pubblicità-

SCICLI – Prima domenica agostana da bollino rosso. Anche Scicli, come il resto dell’isola, nella morsa di ‘Lucifero’ che non da tregua neanche nelle ore serali. Temperature che vanno oltre i 40 gradi con un tasso di umidità percepito di ben dieci gradi in più. Nella giornata di oggi clima assai caldo e massime tra 35 e 42 gradi. Domenica ideale da trascorrere al mare per dedicarsi al dolce far niente tra tuffi in acqua e tintarella; nelle spiagge si prevede il pienone. Turisti e villeggianti hanno preso d’assalto le località balneari.
E per chi non potrà recarsi al mare e sarà costretto a restare in città si consiglia di non uscire di casa nelle ore più calde, di bere tanta acqua per recuperare i sali minerali persi a causa dell’eccessiva sudorazione e di tenersi leggeri prediligendo frutta e verdura. Ma quanto durerà ancora questo caldo che non ci fa dormire la notte? Secondo gli esperti questa ondata di calore la quarta di questa rovente estate cesserà a metà della prossima settimana. ‘Lucifero’ cederà il passo a temperature più sopportabili e si ritornerà a respirare e forse a dormire un po’ di più e un po’ meglio.