Modica e Noto candidatura unitaria a “Capitale della Cultura 2020”, Scicli fuori dai giochi?

A palazzo 'Palle' si sono chiesti il motivo dell'esclusione?

694
-Pubblicità-

SCICLI – La notizia è ufficiale. I Sindaci di Modica, Noto, Catania e Siracusa, giorno 16 settembre, terranno una conferenza stampa congiunta per presentare ufficialmente la candidatura unitaria a “Capitale Italiana della Cultura 2020”. La decisione è stata presa venerdì scorso nella Sala degli Specchi del Comune di Noto. Scicli non era presente in quella occasione. Ha aperto i lavori l’assessore alla Cultura Frankie Terranova di Noto il quale ha spiegato il senso della riunione e della proposta di fare “sistema” presentando una unica candidatura che comprenda le città di Catania, Siracusa, Noto e Modica. Noto. Perché Scicli non figura tra le città che hanno fatto richiesta di presentare la candidatura unitaria per “Capitale della Cultura 2020”? L’amministrazione comunale è stata invitata? Non vorremmo che Scicli sia stata “declassata”. A palazzo Palle si sono chiesti il motivo dell’esclusione?