L’inizio della stagione si avvicina, la preparazione del Per Scicli entra nel vivo

I giocatori si allenano nella struttura di contrada Papazza

367
Foto Ottavio Modica- Repertorio
-Pubblicità-

CALCIO – Vanno avanti le sedute di allenamento del Per Scicli nell’impianto sportivo di contrada Papazza. Non tutti i giocatori hanno risposto presente all’appello del tecnico Gianni Agosta, quasi tutti giustificati per motivi di lavoro. Il direttore sportivo Alessandro Morana, comunque, ha riferito: ”Siamo un bel gruppo, riteniamo di aver costruito una squadra che possa farci divertire. Le scelte sono state mirate ed abbiamo formalizzato gli impegni con giocatori che potranno fare la differenza. Un campionato di vertice è alla nostra portata, poi, si vedrà cosa riusciremo a fare”.
A dare una mano a Gianni Agosta è stato chiamato Massimiliano Ventura (la scorsa stagione con il Città di Scicli di calcio a 5) che si occuperà della preparazione dei portieri. Per quanto riguarda il settore giovanile la dirigenza ha voluto dare un nuovo assetto organizzativo raggiungendo l’accordo con Pino Rosa, profondo conoscitore del calcio cittadino, dotato di straordinarie doti umane. Con lui collaboreranno Gianni Mormina, Giorgio Brafa e Angelo Manenti.
Il Per Scicli sarà presente in tutti i campionati giovanili, compresa la squadra Juniores. La squadra tutti i pomeriggi suda e fatica in attesa di conoscere i primi impegni ufficiali per verificare il lavoro svolto.