-Pubblicità-

SCICLI – L’opposizione lancia di nuovo bordate all’indirizzo dell’amministrazione comunale. I consiglieri di opposizione, Mario Marino, Marianna Buscema, Rita Trovato, Claudio Caruso e Enzo Giannone hanno redatto una sorta di elenco delle cose non fatte o fatte male. Nel mirino il cartellone estivo, considerato “debole” ma anche  la questione viabilità, in modo particolare nelle borgate di Sampieri e di Donnalucata. L’opposizione si lamenta anche sulla gestione delle strisce blu,  prolungate fino alla  mezzanotte e  la pulizia delle spiagge. La città ancora attende di vedere i frutti della rivoluzione gentile!