La guardia medica di Scicli trasferita al “Busacca”

Sarà collocata nei locali attigui al Pronto Soccorso

825
-Pubblicità-

SCICLI – I medici di continuità assistenziale e il Punto di Primo Intervento (PPI) di Scicli, saranno trasferiti nei locali attigui al Pronto Soccorso dell’ospedale “Busacca”. La nuova sistemazione, ritenuta più idonea sia da un punto di vista e strutturale e funzionale, è stata attentamente valutata e condivisa dal Commissario dell’Asp 7, Salvatore Lucio Ficarra, in aderenza alle richieste della Conferenza dei sevizi, che si è tenuta qualche giorno addietro, da cui è emersa la necessità di garantire la presenza di un medico in ospedale anche in caso di trasferimenti da effettuare con l’ambulanza.