“Scioglimento? Se ne parla in un pubblico dibattito”

Domenica 24 settembre, alle ore 18.00, nella sede "La casa delle Culture" in corso Mazzini

201
-Pubblicità-

SCICLI – L’impugnazione del provvedimento di scioglimento del Consiglio Comunale che abbiamo voluto promuovere innanzi ai Giudici Amministrativi non è avvenuta per ragioni personali ma per tutelare un interesse collettivo, percio’ è un fatto di interesse pubblico rilevante, come acclarato dalle refluenze dello scioglimento nella recente vita politica, sociale e culturale di Scicli. Convinti come siamo che l’analisi di questi fatti sia di pubblico interesse, intendiamo promuovere un dibattito aperto alla collettività su questa pagina di storia recente di Scicli partendo proprio dalla sentenza che il Consiglio di Stato ha depositato lo scorso 11 settembre.
Invitiamo cittadini e persone interessate che volessero partecipare, all’incontro pubblico che si terrà domenica 24 settembre – ore 18.00 – presso la Casa delle Culture in Corso Mazzini

Per i ricorrenti

Gianpaolo Aquilino
Marco Causarano,
Alessia Gambuzza,
Guglielmo Ferro,
Giuseppe Savarino, Giampaolo Schillaci, Giovanni Trovato