Scicli, Pronto soccorso: discussione in Consiglio comunale

Ficarra: “Non chiudiamo nulla”

241
-Pubblicità-

SCICLI – Dopo le proteste in ospedale dei giorni scorsi del sindaco Enzo Giannone, contro la ventilata soppressione del Pronto soccorso, anche la conferenza dei capigruppo al consiglio comunale di Scicli dice no alla chiusura del Pronto soccorso senza una programmazione di quello che sarà il presidio ospedaliero sciclitano con il nuovo piano aziendale sanitario. Stasera è in programma una seduta del Consiglio con il commissario dell’Asp 7 Salvatore Lucio Ficarra. Il commissario Ficarra illustrerà al Consiglio comunale quali sono gli obiettivi dell’azienda sanitaria sul nosocomio di Scicli. Vedremo quali saranno i prossimi sviluppi.