In visita ai tesori del Museo d’arte sacra di piazza Carmine

Nell'ambito delle 'Giornate FAI'

385
-Pubblicità-

SCICLI – Domenica 15 ottobre la “Giornata Fai di Autunno” sarà organizzata in tutta Italia, con centinaia di aperture di luoghi particolari, com’è nella ormai quasi trentennale tradizione del Fondo Ambiente italiano. La delegazione di Ragusa, per l’occasione, aprirà a Scicli e nel capoluogo. Nella città set di Montalbano tutto pronto per la visita al museo d’Arte Sacra di piazza Carmine. Sarà possibile per l’intera domenica (apertura dalle 10 alle 13 e poi dalle 16 alle 20.30) osservare sculture, dipinti, argenti e paramenti, in gran parte mai esposti, e provenienti dalle chiese di San Giovanni, Madonna del Carmine, Santa Maria di Gesù, attualmente chiusa perché inagibile.
All’allestimento del museo, realizzato con i soli fondi della parrocchia– spiega il capogruppo FAI Ignaziella Falla– hanno collaborato i tanti giovani che in questi ultimi anni hanno lavorato duro consentendo a Scicli di aprirsi al grande flusso di turisti e visitatori sempre soddisfatti della grande bellezza che la nostra città può offrire”.
Fonte:La Sicilia