Il Val di Noto e la candidatura a “Capitale della Cultura 2020”, il 28 ottobre tutti a Scicli

Dove sarà sarà presentato il dossier

303
-Pubblicità-

SCICLI – La candidatura unitaria del Val di Noto a “Capitale italiana della cultura 2020”, continua il tour negli otto Comuni aderenti al progetto culturale che si spera possa ottenere l’ok che darebbe maggiore forza al percorso di promozione del territorio in ambito nazionale ed europeo. Il 28 ottobre prossimo toccherà a Scicli ospitare la presentazione della prestigiosa candidatura. Per l’occasione sarà messo in rilievo il contenuto di un dossier che reca la firma di personaggi famosi in vari ambiti. L’assessore alla Cultura Caterina Riccotti fa il punto della situazione sull’investimento in materia culturale e turistica in città e parla in termini entusiasti dell’appuntamento di fine ottobre in città.