Scicli, cinque milioni e mezzo di euro per l’ex Convento della Croce

1,5 milioni per la messa in sicurezza dell'ex Fornace Penna

956
-Pubblicità-

SCICLI – Si accendono i riflettori su quattro siti storici di Scicli. Si tratta dell’ex concento della Croce, dell’ex Fornace Penna, del Convento di Sant’Antonino e del Castello dei tre Cantoni. Nei giorni scorsi c’è stato un incontro tra la seconda Commissione consiliare ed il sovrintendente Calogero Rizzuto, utile ad acquisire notizie importanti soprattutto per quanto riguarda la rifunzionalizzazione dell’ex Convento della Croce. E’ previsto un finanziamento di oltre 5 milioni di euro per realizzare un ascensore che colleghi la città con lo storico sito e la realizzazione di passaggi pedonali e di parcheggi. Per l’ex fornace Penna di Sampieri è previsto un intervento di 1,5 milioni per la sua sua messa in sicurezza. Previsti interventi di recupero anche per il sito del Castello dei tre Cantoni e l’ex convento di Sant’Antonino.