La “Judo Club Koizumi Scicli” protagonista a livello nazionale e internazionale

Grandi risultati ottenuti lo scorso fine settimana

220
Nella foto podio Filippo Cicciarella (Primo posto)
-Pubblicità-

SCICLI – Un fine settimana ricco di emozioni per i judoka della ‘Judo Koizumi Scicli’ del Maestro Maurizio Pelligra. Ottimi risultati sono arrivati dalla 19° edizione del ‘Trofeo Internazionale Città di L’aquila’ – 13° memorial al brigadiere G.d.F “Augusto Desideri” manifestazione facente parte del prestigioso Circuito Nazionale “Trofeo Italia”.

Nella foto Vincenzo Pelligra sul podio (Primo classificato)

Sul gradino più alto del podio è sono saliti Vincenzo Pelligra Es B cat. 60 Kg mentre Raffaele Verdirame Es B cat. 73 Kg si è classificato al terzo posto. Prestazione positiva per Francesco Fidone Es B cat. 73 e Mattia Carbone Es B cat. 73 che conquistano rispettivamente il nono ed il diciassettesimo posto mentre per la categoria esordienti B femminili cat. 57 Kg Emanuela Bossettini si classifica al nono posto.

Nella foto Matteo Agosta sul podio (secondo posto)

A chiudere la giornata è il ragusano Matteo Agosta Es. A cat. 36 kg militante ormai da circa due anni nella Judo Club Koizumi Scicli che alla sua prima esperienza a un torneo di questo livello si è messo in luce guadagnandosi un meritato 2 ° posto.
Sul fronte internazionale ad Avenida Rio de Janeiro, Lisboa Filippo Cicciarella categoria 60 Kg conquista il primo disputando al “torneo open juniores ADJL” una gara di tutto rispetto vincendo diversi incontri tutti per ippon. Tanta soddisfazione e per il maestro Maurizio Pelligra e il suo staff tecnico che già sono proiettati ai prossimi appuntamenti di domenica 29 ottobre in Sardegna in occasione della “Guido Sieni Judo Cup” e a Catania in occasione della terza tappa del Gran Prix Sicilia.