Piazzale delle Olimpiadi ospita la ‘Fiera dei Morti’

Al quartiere Jungi

1123
Nella foto piazzale delle Olimpiadi Jungi
-Pubblicità-

SCICLI – Sarà una commemorazione dei Defunti particolarmente sentita quella in programma l’1 e il 2 novembre a Scicli.
L’amministrazione comunale ha infatti posto in essere una serie di iniziative per onorare la festività. E’ stata infatti istituita la Fiera dei Morti, che si terrà al piazzale delle Olimpiadi a Jungi. Si narra che anticamente nella notte tra l’1 e 2 novembre i defunti visitassero i cari ancora in vita portando ai bambini dei doni.
Oggi questi doni vengono acquistati dai genitori e dai parenti nelle tradizionali fiere che si svolgono in molte parti della Sicilia.
Il Comune istituirà un servizio navette che da Jungi e da piazza Italia faranno spola verso il cimitero di contrada Mendolilli, ciò al fine di limitare l’uso delle automobili da parte dei privati. Ad ogni buon conto, saranno attrezzate delle aree per il parcheggio delle auto nelle aree limitrofe al cimitero cittadino. Da ieri, 25 ottobre, fino al 31 ottobre, sarà possibile prenotare l’accensione delle lampade votive anche presso l’ufficio Urp di via Nazionale.

Comune di Scicli.