Scicli piazza “affollata” per lo spaccio di droga, intervista al comandante della Tenenza dei Carabinieri

Paolo Gianrizza: "L'azione di contrasto allo smercio di stupefacenti nel territorio di Scicli è costante"

2611
-Pubblicità-

SCICLI – L’arresto di Emiljan Korreschi, l’albanese di 23 anni residente a Scicli, trovato con 5 chili di marijuana nel borsone, dopo essere sceso da un autobus proveniente da Roma, lascia presupporre che quella partita di droga fosse destinata in buona parte al mercato di Scicli. Cinque chili di droga inducono l’Arma dei carabinieri ad approfondire la posizione dell’arrestato trovato anche in possesso di 30 grammi di cocaina. Il comandante della Tenenza dei Carabinieri di Scicli, Paolo Gianrizza parla del costante lavoro svolto nel territorio di Scicli per contrastare lo spaccio di stupefacente.