Che fine ha fatto ‘Io gioco legale’? Il progetto prevede la realizzazione di due impianti sportivi a Donnalucata

L'intervento è stato finanziato dal Ministero dell'Interno per un importo di 550 mila euro.

539
Nella foto l'area destinata ai due impianti sportivi
-Pubblicità-

SCICLI – “Che fine hanno fatto i lavori per la realizzazione di un impianto di calcio a 5 e uno di basket con relativi spogliatoi a monte di Donnalucata?” Lo chiede il consigliere comunale di “Scicli Popolare” Enzo Giannone. Da oltre un anno i lavori sono rimasti bloccati, pare  per un contrasto tra il direttore dei lavori e la ditta appaltatrice. L’intervento è stato finanziato dal Ministero dell’Interno, per un importo di 550 mila euro, nell’ambito dell’iniziativa “Io gioco legale”. Il Consigliere Giannone parla di un impianto importante per la borgata che consentirebbe ai giovani donnalucatesi di praticare sport sul posto, senza essere costretti  ad andare in altre strutture sportive del circondario. Giannone chiede a chi di competenza di smuovere le acque.