Cavallo impazzito semina il panico a Scicli

E' successo nel pomeriggio, l'animale sfuggito al controllo del proprietario ha danneggiato diverse auto

8157
-Pubblicità-

SCICLI – Momenti di tensione oggi pomeriggio in pieno centro storico dove un cavallo impazzito, sfuggito al controllo del proprietario, ha percorso a gran velocità via San Nicolò, via Nazionale ed una parte di via Francesco Mormina Penna, prima di essere bloccato. L’animale che trainava un calesse in via Fiumara improvvisamente si è sganciato dalle aste ed ha cominciato a correre all’impazzata.

Durante la sua folle corsa ha percorso circa 800 metri durante i quali ha danneggiato almeno tre auto. In quel momento via Nazionale non era tanto popolata. Non sono mancati, comunque, gli attimi di paura per stava transitando sulla principale arteria o camminando sui marciapiedi. Fortunatamente non ci sono stati danni a persone.


Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia locale che hanno provveduto a riportare alla normalità il traffico veicolare (rimasto bloccato per diverso tempo) e individuare il proprietario del cavallo.