Scicli: cede droga a un minore e finisce in manette

Lo spacciatore oltre alla dose ceduta è stato trovato in possesso di 15 grammi di hashish

1580
-Pubblicità-

SCICLI – Prosugue nel territorio di Scicli l’azione di contrasto allo spaccio di stupefacentiI Carabinieri della Compagnia di Modica hanno arrestato Amor Radwan, tunisino, 28 anni, disoccupato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.I militari dell’Arma notavano un minorenne avvicinarsi al giovane e scambiare qualcosa di piccolo tra loro, alla vista dei Carabinieri, il ragazzo tentava di darsi alla fuga ma veniva immediatamente bloccato. Oltre alla dose di hashish di circa 5 grammi appena ceduta, gli venivano rinvenuti indosso circa 15 grammi di hashish, tutte già pronte per essere smerciate. Inoltre, il giovane veniva trovato in possesso di circa 100 Euro in contanti provento dello spaccio. Al termine degli accertamenti il tunisino è stato dichiarato in arresto ed è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa su disposizione del PM di turno. Lo stupefacente sequestrato sarà trasmesso ai competenti laboratori analisi. Le attività di controllo del territorio svolte da diverse pattuglie verranno intensificate in tutti i settori del territorio e saranno indirizzate alla repressione di comportamenti illeciti che possano incidere sulle fasce deboli della popolazione.