Scicli, la circonvallazione ovest resta ancora chiusa al traffico

Ragusa: “Manca il collaudo tecnico amministrativo per fare in modo che l’opera possa essere finalmente operativa"

380
Circonvallazione Ovest, Scicli
-Pubblicità-

SCICLI – E’ passato più di un anno dal suo completamento, la circonvallazione ovest di Scicli resta ancora chiusa al traffico.Manca il collaudo tecnico amministrativo per fare in modo che l’opera pubblica possa essere finalmente operativa. Iter fermo al palo da mesi” lo ribadisce l’on. Orazio Ragusa di Forza Italia.
Il parlamentare regionale ibleo è tornato a sollecitare il responsabile regionale della Protezione civile, Calogero Foti, sull’iter riguardante la circonvallazione di Scicli che continua a rimanere al palo. Dopo un confronto con il responsabile del servizio idrogeologico regionale, Nello Lo Monaco, che è anche Rup dell’opera in questione, l’on. Ragusa, preso atto che il collaudo statico è stato rilasciato nel mese di gennaio, sollecita Foti affinché ci si adoperi per l’espletamento del collaudo tecnico amministrativo. La circonvallazione ovest, che congiunge via Ospedale con via Noce al quartiere Iungi, oltre a rappresentare una via di fuga è un’arteria che consente di bypassare il passaggio a livello. L’on. Ragusa, in una nota dice– “di non comprendere le ragioni per cui, dopo ancora mesi, non è stato possibile espletare il suddetto collaudo tecnico amministrativo”.