Agriblu Scicli, buona la prima!

Vittoria per i bincazzurri di Accardo che s’impongono sull’Esperia Orlandina

216
Foto Salvatore Galfo
-Pubblicità-

AGRIBLU SCICLI 30

ESPERIA ORLANDINA 25

AGRIBLU SCICLI: Iacono F. – Iacono M. – Ammatuna L.(2) – Drago F.(1) – Giunta M.(7) – Gulino R.(10) – Iurato F. – Magnifico A.(2) – Ventura I. – Causarano S.(2) – Ciavorella G. – Occhipinti G. – Martino A.(6) – Tabaku F.
Allenatore: Roberto Accardo

ESPERIA ORLANDINA: De Angelis M. – De Francesco G. – Costa P.(7) – Gazia F.(3) – Ioppolo C.(2) – La Spada S. – Mazzu P.(6) – Pappalardo A.(2) – Rizzo C.(5).
Allenatore: Francesco Lenzo

Arbitri: Marcello Ungaro di Aci Castello e Sergio Bozzanga di Catania

Ammoniti: Accardo e Martino (Scicli) e Ioppolo (Esperia O.)

PALLAMANO – Inizia nel migliore dei modi il campionato di serie B per l’Agriblu Scicli che batte con il punteggio di 30-25 l’Esperia Orlandina.
Vittoria ben costruita dagli sciclitani che cominciano forti, conquistando un buon vantaggio fin dai primi minuti della partita, per poi abbassare i ritmi, gestendo intelligentemente il buon margine accumulato per tutta la durata della partita.

Abbiamo cominciato con una vittoria e questo è estremamente importante”- dichiara soddisfatto al termine del match mister Accardo. “La squadra è in grande percentuale nuova e ci sono tantissime cose da migliorare, soprattutto in difesa, ma il talento dei nostri singoli ci fa essere fiduciosi. Ringrazio il mio secondo Ammatuna- continua Accardo- per l’importante lavoro svolto nell’arco della settimana. Adesso ci aspetta una partita durissima ad Avolaconclude Accardo– contro una squadra che ci conosce bene e che si è molto rinforzata”.
Soddisfatto, nonostante la sconfitta, anche il mister dell’Esperia Orlandina, Francesco Lenzo. “Gara godibile e ben giocata da entrambe le formazioni. Noi venivamo da un mese difficile in cui non avendo campo abbiamo avuto difficoltà ad allenarci con continuità. Ma i ragazzi, seppur in emergenzaconclude mister Lenzohanno giocato con cuore e testa”.