Incendiata l’abitazione estiva di una coppia di imprenditori sciclitani

Si tratta del secondo incendio subito nell'arco di 6 mesi

2045
-Pubblicità-

SCICLI – Atto incendiario ai danni della residenza estiva di una coppia d’imprenditori di Scicli. L’abitazione, che si trova in contrada Pezza Filippa, tra Donnalucata e  Cava d’Aliga, è andata in gran parte distrutta. Si tratta del secondo incendio compiuto nell’arco di sei mesi sulla stessa abitazione. L’episodio risale ad alcune settimane fa, ma solo oggi si è appreso del fatto delittuoso. Sulla porta di ingresso della casa di mare segni evidenti di effrazione. Indagano i carabinieri della Compagnia di Modica.