Judo, Coppa Italia 2017: argento per lo sciclitano Daniele Mililli

Altra soddisfazione per la palestra ‘Judo Club Koizumi Scicli’ del maestro Maurizio Pelligra

705
-Pubblicità-

JUDO – Bravura, tecnica e determinazione. Con queste tre qualità il giovane judoka Daniele Mililli (junior categoria 73 kg) ha ben figurato durante la finale della Coppa Italia 2017 Junior e senior svoltasi tra sabato 25 e domenica 26 novembre presso il PalaPellicone del Lido di Ostia. Un tabellone difficile e competitivo ha messo a dura prova lo sciclitano Mililli che, grazie alle sue qualità, ha saputo farsi strada fino alla finale. Jimi Tchintcharauli, l’avversario della finale per il primo e secondo posto, contro il quale Daniele Mililli si è battuto per portare a casa l’oro. Una finale di livello nella quale i due atleti hanno saputo dar vita a un bel combattimento dove a trionfare è stato l’avversario Jimi Tchintcharauli. Per Daniele Mililli arriva un bel argento che ha voluto dedicare a tutto il club Koizumi Scicli e al suo maestro Pelligra.
Prova positiva anche per Andrea Scivoletto che perde al primo combattimento contro l’ex campione italiano Ermes Tosolini. Prova sfortunata per un Alessandro Causarano (categoria junior 66 kg) non al cento per cento della condizione, che esce sconfitto al primo incontro. Un buon settimo posto arriva, invece, da Simone Allibrio.