Scicli: donna rimane intrappolata per quasi un’ora in ascensore, necessario l’intervento dei Vigili del fuoco

E' successo in un palazzo di corso Mazzini

4129
Nella foto un mezzo dei pompieri fermo in Corso Mazzini
-Pubblicità-

SCICLI – Momenti di panico per una donna di Scicli rimasta intrappolata, per diverso tempo, all’interno di un palazzo di quattro piani in corso Mazzini.
L’episodio si è verificato poco dopo le 18, la signora improvvisamente è rimasta bloccata all’interno dell’impianto di sollevamento per il mal funzionamento dello stesso.
La malcapitata, superato il primo momento di paura, ha suonato il campanello d’allarme, qualcuno ha provato a sbloccare l’ascensore ma è stato invano. Così è stato chiamato il 115 che ha mandato sul posto una squadra di pompieri che, dopo circa 10 minuti, è riuscita ad aprire la porta del montacarichi liberando la persona che ha ringraziato i suoi “salvatori”.