-Pubblicità-

SCICLI – Mdp-art 1 Scicli, considerando “legittima ma inopportuna la scelta di Scicli Bene Comune di aprire una crisi senza alcun confronto e per evitare che ognuno agisca per conto proprio”, ha chiesto un incontro con Sinistra Italiana e uno con Scicli Bene Comune per decidere insieme il prosieguo rispetto agli appuntamenti nazionali e, nondimeno, rispetto alle ultime vicende politiche locali. Il segretario di Mdp-art1 di Scicli, Gianpaolo Aquilino, ospite della rubrica “L’intervista”, chiede l’unità delle forze di sinistra e sottolinea la necessità di aiutare chi in questa momento amministra la città.