Coppa Sicilia, l’Atletico Scicli elimina la Virtus Ispica e approda ai quarti. Incontro giocato in notturna

Finisce 3 a 2 per i gabbiani. In due settimane , tra coppa e campionato, l'undici di Peppe Bettto rifila 10 reti ai giallorossi.

949
La formazione dell'Atletico Scicli poco prima di affrontare la Virtus Ispica
-Pubblicità-

CALCIO –  L’Atletico Scicli stasera in campo per gli ottavi di coppa Sicilia. L’undici di Peppe Betto vince 3 a 2 sulla Virtus Ispica e passa al turno successivo. Quella contro i virtussini era una partita (quasi) senza storie visto che all’andata gli sciclitani si erano imposti in trasferta col punteggio di 3 a 1. La gara si è giocata in notturna. Ad andare in vantaggio l’Atletico al 20′ con Drago. Gli ospiti prima pareggiano e poi passano in vantaggio. In pieno recupero (46′) torna il perfetto equilibrio grazie alla rete di Donzella. Nella ripresa, al 30′, i ‘gabbiani’ tornano in vantaggio con Cannella su calcio di rigore. Betto in questa gara ha fatto turnover, facendo risparmiare energie soprattutto ai giocatori della prima linea. Finisce con la vittoria dei padroni di casa che sancisce il passaggio ai quarti. Esce a testa alta la Virtus Ispica. La squadra del presidente Arrabito resta l’unica squadra iblea in Coppa Sicilia.