L’Atletico Scicli vince nel finale e vola in testa

La rete decisiva siglata da Donzella nei minuti conclusivi della ripresa

1019
-Pubblicità-

ATLETICO SCICLI 2

FERLA 1

Marcatori: pt 40’ Vindigni; st 7’ Galioto G.; st 45’+5’ Donzella

Atletico Scicli: Giannì, Voi, Carbone, Santospagnuolo, Drago (st 17’ Falsone), Adamo, Cannella (st 46’ Lucenti), Lurtri, Campailla (st 32’ Padua), Donzella, Vindigni (st 14’ Gennuso). A disp. Micieli, Asta, Sortino. All. Peppe Betto

Ferla: Galioto M., Cataldo, Giansiracusa G., Giansiracusa F., Fisicaro, Galioto G. (st 43’ Pisasale), Fazio, Bordonaro, Pancari (st 18’ La Cognata), Marino, Tivisini (st 49’ Mangiameli). All. Costanzo.

Arbitro: Puglisi di Catania.

Note: espulsi Fisicaro (pt 41’ Ferla); Voi (st 16’ Atletico Scicli).

CALCIO – Una partita equilibrata quella tra Atletico Scicli e Ferla. Una prima mezz’ora di gioco poco entusiasmante durante la quale le squadre si sono studiate a vicenda. A passare in vantaggio, poco prima dell’intervallo, al 40’, sono i padroni di casa con Vindigni che, con una conclusione, sorprende l’estremo difensore Galioto MLo stesso Vindigni, un minuto dopo, al 41’, conquista un calcio di rigore, fallito poco dopo da Donzella. Nei minuti iniziali della ripresa, al 7’, il Ferla pareggia i conti su calcio di rigore trasformato da Galioto G.
Entrambe le formazioni provano a portare a casa i tre punti: al 27’ il Ferla colpisce il palo con Fazio mentre l’Altetico ci prova, al 36’, con uno splendido tiro di Cannella respinto prontamente in angolo da Galioto M. L’undici sciclitano non si dà per vinto e nei minuti di recupero, al 50’, passa avanti con Donzella che trasforma in rete un cross basso in area di Gennuso. Con questa vittoria l’Atletico Scicli raggiunge il Pro Ragusa in testa alla classifica.