Scicli: incendio in un’abitazione, muore carbonizzato 55enne

La tragedia in via Sant'Antonio al quartiere Strada Nuova

3368
-Pubblicità-

SCICLI – Un 55enne di Scicli è morto carbonizzato stamani nella sua abitazione andata improvvisamente in fiamme al quartiere Strada Nuova. C’è mistero attorno a questo incendio. Vittima della tragedia, che si è consumata stamani, intorno alle 10.30,  in via Sant’Antonio, un disabile, E.L.

I primi a dare l’allarme sono stati i vicini di casa che hanno prima visto del fumo uscire dall’abitazione dell’uomo. Subito dopo sono state viste le fiamme sprigionasi alte. E’ scattato subito l’allarme, sul posto subito un’ambulanza del 118 ed i pompieri che con molta difficoltà hanno domato le fiamme. Si temeva che le fiamme potessero interessare altre abitazione che sorgono nella stretta via. Inutile il tentativo di trarre in salvo il 55enne che, come detto, è morto carbonizzato. Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale. Pare che l’uomo soffrisse di disturbi mentali ed in passato avesse manifestato l’intenzione di farla finita.