Cinque calciatori sciclitani nel ‘successo’ della rappresentativa giovanissimi della FIGC di Ragusa

A guidarla lo sciclitano Uccio Pisani

410
-Pubblicità-

SCICLI – Francesco Causarano, Federico Carnemolla, Giuseppe Virdieri, Vincenzo Spitale e Francesco Agnello.
Sono i cinque giocatori sciclitani che hanno preso parte alla rappresentativa Giovanissimi della FIGC di Ragusa. La squadra guidata dal mister Uccio Pisani, anch’egli di Scicli, ha conquistato, stamani, a Favara, il Trofeo Brucato battendo con un netto tre a zero la rappresentativa FIGC di Catania. Doppietta di Cabibbo e un gol di Agnello. Le marcature al termine di una partita dominata fin dalle prime battute di gioco dagli uomini di mister Pisani. Tanta soddisfazione da parte del delegato provinciale della FIGC di Ragusa, Claudio La Mattina, al termine di un torneo combattuto ed entusiasmante che ha visto la partecipazione di altri team delle 10 delegazioni provinciale FIGC di Sicilia.

Nella foto da sinistra: Uccio Pisani, Claudio La Mattina e Fabio Prelati

A consegnare il Trofeo Brucato alla rappresentativa ragusana è stato il presidente regionale della FIGC, Santino Lo Presti, complimentandosi con i giocatori di mister Pisani, per il successo ottenuto, e con La Mattina, per il lavoro da lui svolto fino ad oggi come delegato provinciale della FIGC di Ragusa.