Intervista video dell’assessore regionale Vittorio Sgarbi sulla ‘Fornace Penna’ di Sampieri

“MI spenderò per la sua messa in sicurezza”

503
-Pubblicità-

SCICLI – In queste ultime settimane si parla tanto del recupero dell’ex Fornace Penna di Punta Pisciotto a Sampieri. Nei gironi scorsi i parlamentari Marialucia Lorefice e Stefania Campo hanno lanciato all’assessore regionale ai Beni culturali Vittorio Sgarbi, un appello affinchè il sito diventi di proprietà della Regione per il suo pieno recupero. L’assessore Sgarbi conosce bene lo ‘Stabilimento bruciato’ che ha definito “una cattedrale laica in riva al mare”. Per quel sito, esiste un progetto complessivo di un milione e mezzo di euro,destinato al suo recupero, presentato dalla sovrintendenza di Ragusa. C’è un altro finanziamento di 500 mila euro necessario, intanto, a recintare l’area. La spinta per gli interventi di messa in sicurezza può arrivare dall’assessore Sgarbi. Sgarbi ha rilascito un’intervista sulla ‘Fornace Penna’ in occasione  della sua recente visita alla tonnara di Capo Passero. L’intervista è stata realizza da VideoRegione