Bocciata la mozione contro Demaio

Ieri sera seduta in Consiglio comunale

544
-Pubblicità-

SCICLI – Ieri sera in Consiglio comunale bocciata la mozione di sfiducia delle opposizioni contro il presidente Danilo Demaio. Le opposizioni hanno raccolto 6 voti sui 13 presenti in aula. Dalla stessa è uscito Demaio, con un gesto da sottolineare in positivo. Sei i voti contro la mozione di sfiducia e, a completare, l’astensione di Resi Iurato di Scicli Bene Comune, non più contigua né alleata all’amministrazione di Enzo Giannone. Dalla seduta di ieri è emerso un dato politico che è quello dei numeri. E’ certifica la difficoltà dell’attuale governo della città, a portare avanti il proprio mandato, vivendo, sostanzialmente, una sitauzione di parità con le opposizioni, che hanno rinvigorito i ranghi, numericamente parlando, con i due consiglieri di Scicli Bene Comune che, dunque, godono in aula di un potenziale di 8 voti, tanti quanti ne hanno i partiti di governo cittadino.