Prima categoria, 13^ giornata: a Scicli è tempo di derby

Domani al ‘Ciccio Scapellato’

455
-Pubblicità-

CALCIO – Un derby combattuto e aperto a qualsiasi risultato. E’ quello che si prospetta essere il match tra Atletico Scicli e Per Scicli, due squadre dagli umori opposti ma accomunate dallo stesso obiettivo, conquistare tre punti. L’Atletico Scicli, allenato da Peppe Betto, vuole chiudere la prima parte del campionato in testa alla classifica, per poi continuare a primeggiare nell’impegnativa seconda fase del campionato. Il Per Scicli, dopo la sconfitta della settimana scorsa con il Portopalo e dopo aver cambiato allenatore, punta alla conquista di punti pesanti utili per il morale e soprattutto per rilanciarsi in classifica dopo uno sfortunato girone d’andata. Difatti, la squadra biancazzurra ha fatto registrare solo due vittorie, entrambe fuori casa, e cinque pareggi. Durante questa settimana le squadre si sono allenate con molta attenzione analizzando tutti gli aspetti della partita. I “gabbiani” del presidente Peppe Arrabito sono apparsi molto concentrati e Peppe Betto ha potuto disporre dell’intero organico. “Si tratta di una partita molto sentita,- dichiara il presidente Arrabito in vista del derby per questo ho raccomandato ai ragazzi di mantenere sempre la lucidità e di giocare con correttezza nel massimo rispetto dell’avversario. Il tecnico penso che schiererà la migliore formazione possibile. Ci teniamo a mantenere la testa della classifica– conclude Arrabito– perché vogliamo chiudere questa prima parte del campionato bene”.
Abbiamo avuto un inizio di campionato un po’ particolare con parecchi infortuni ed abbiamo trovato difficoltà nel tradurre in gol la mole del lavoro svolto a centrocampo”. Sono, invece, le parole del direttore sportivo del Per Scicli, Alessandro Morana, che ha così analizzato il momento un po’ in ombra della sua squadra. “Durante la settimana- continua Morana– abbiamo dovuto affrontare il problema tecnico a tutti noto. Abbiamo parlato con i giocatori i quali hanno giurato fedeltà alla maglia biancazzurra ed hanno promesso di dare il meglio ad iniziare dalla partita con l’Atletico Scicli. Riuscire a fare punti per noi è importante in questo momento, soprattutto, per la questione morale. Sappiamo- conclude Morana– che non sarà facile contro l’Atletico, ma noi ci proviamo”.
Siamo certi che sarà una bella partita affrontata con intensità da entrambe le compagini, ma con la giusta carica sportiva nel rispetto dell’avversario. Gli ingredienti per assistere a un grande derby ci sono tutti, ora la parola passa al campo.