Atletico Scicli e Per Scicli a viso aperto in un derby combattuto e ricco di emozioni

I "Gabbiani' terminano la gara in 9 uomini per le espulsioni di Valerio Campailla e Giovanni Arrabito. Numeroso il pubblico presente in tribuna

908
-Pubblicità-

ATLETICO SCICLI 1

PER SCICLI 1

Marcatori: pt. 3’ G. Campailla; pt 10’ Gennuso

Atletico Scicli: Giannì, Voi P. (st 28’ Asta), Carbone, Santospagnuolo, Arrabito, Adamo, Cannella (st. 18’ Ferraro), Lutri (st. 35’ Drago), Campailla V., Donzella (st. 43’ Padua), Gennuso (st. 38’ Lucenti). All. Peppe Betto. A disp. Jaye Dam, Pellegrino

Per Scicli: Bruni, Manenti, Grimaldi (st1’ Sinacciolo), Mallo (st. 24’ Rizza), Carpinteri, Guastellini, Migliorino (st. 20’ Allibrio), Campailla G., Trovato, Spitale (st. 40’ Sarta), Verdicchio (st 32’ Voi G.) All. Manenti. A disp. Di Rosa, La China

Arbitro: Gaetano Buonasera di Enna

Espulsioni: 24’ st. Campailla V.; 48’ Arrabito

CALCIO – La ‘stracittadina’ tra Atletico Scicli e Per Scicli finisce in parità al termine di 90 muniti tirati e ricchi di emozioni specie nel primo, hanno divertito il numeroso pubblico presente in tribuna.

Il derby ha attirato le due opposte fazioni di tifosi. Nel secondo tempo la gara ha perso qualità lasciando il posto al nervosismo. Le due espulsioni, nelle file dell’Atletico Scicli (Campailla V. e Arrabito) e le tante ammonizioni fioccate ne sono la testimonianza. Comincia bene il Per Scicli che già al 3’ va in vantaggio. Traversone in aria di Grimaldi trasformato in rete da Grimaldi G. I ‘gabbiani’ non si piegano e trovano il pareggio al 10’ con Gennuso, implacabile su una indecisione della retroguardia.  La gara fa registrare altre emozioni, il Per Scicli tenta di tornare in vantaggio al 27’. Su azione susseguente a calcio d’angolo Trovato tira a colpo sicuro ma salva in angolo la difesa avversaria. Al 29’ del primo tempo ci prova Arrabito dai 16 metri a scuotere la rete avversaria ma è Bruni a salvare in angolo. Si va al riposo. I primi venti minuti della ripresa scorrono senza azioni degne di nota. Spunta però il nervosismo e arrivano le due espulsioni nell’Atletico Scicli. Nel finale di gara, al 42’, il Per Scicli colpisce in pieno la traversa su calcio di punizione con Allibrio. Finisce 1 a 1 con qualche vivace protesta negli spogliatoi. Sale in classifica il Per Scicli, perde la vetta l’Atletico Scicli.