Il Per Scicli fa lo sgambetto al Cara Mineo e sale in classifica

Bella prestazione dei ragazzi di Manenti sul campo di Caltagirone. Rete decisiva di Migliorino

451
La formazione del Per Scicli poco prima dell'incontro
-Pubblicità-

CARA MINEO 0

PER SCICLI 1

Marcatori: 21’ ST Migliorino.

Cara Mineo: Gassama, Keita, Isizah, Sow, Bojang, Dumbia, Elochukwu, Doumbia, H. Kone, Charty, Trawally. A disp.: Alakou, Joof, Saadu, Nwodo, James, Alonge, L. Kone. All.: Gianluca Trombino.

Per Scicli: Bruni, Manenti, Grimaldi, Trovato, Carpinteri, Mallo, Migliorino, Rizza, Allibrio, Voi, Verdicchio. A disp.: Di Rosa, Spitale, Sarta, Pacuina, Assenza. All.: Maurizio Manenti.

Arbitro: Gabriele Marino di Siracusa.

CALCIO – L’intelligenza tattica del Per Scicli ha la meglio sulla fisicità e l’agonismo esasperato degli avversari. Il Per Scicli, stamattina (inizio ore 10.30) ha battuto in trasferta il Cara Mineo e recupera posizioni in classifica. La squadra della presidente Rossana Donzella, dopo essere tornata nelle mani di Maurizio Manenti, ha mostrato un nuovo volto, nuove motivazioni.

Cara Mineo e Per Scicli schierati a centrocampo

Gara equilibrata con i padroni di casa a testa bassa alla ricerca della rete del vantaggio per restare nei quartieri alti della classifica. Gli ospiti sono andati in vantaggio nella ripresa, al 21′ con una rete di capitan Migliorino lesto a riprendere la respinta di un calcio di punizione battuto da Spitale. “E’ stata una vittoria meritata dai miei ragazzi-ha detto il tecnico Maurizio Manenti- che hanno affrontato l’avversario con la giusta determinazione”. La squadra sta dimostrando di crescere e di volere tornare agli antichi splendori. Ci sono ancora tante partite per guadagnare la parte alta della classifica, quella che porta ai play off. Non resta che aspettare.

Si ringrazia per la collaborazione Davide Militello.