-Pubblicità-

SCICLI – Cresce l’attesa per uno degli eventi più attesi in città, una ‘quattro giorni’ dove sfilate, maschere, giochi e sport animeranno il “Carnevale di Scicli 2018” (40^Carnaluvari ra Stratanova). Dopo il successo della passata edizione, patrocinata dal Comune di Scicli, l’associazione WAKE UP scende di nuovo in campo per la realizzazione di un evento destinato a lasciare il segno anche in questa edizione. Come da tradizione, le attività principali che contraddistinguono il Carnevale di Scicli verranno sviluppate lungo il Corso Umberto I, in centro storico, alle spalle del complesso del Carmine, ovvero nello storico quartiere della ‘Strata Nova’. Novità di quest’anno sarà il coinvolgimento della parte bassa di Via F.M. Penna e Via Aleardi, ovvero a ridosso dell’area Unesco.
Ospite de “L’intervista” Ignazio Manenti, Federica Schembri, Bartolo Carrubba e Marco Marino.