“Il giornalismo e la scena del crimine” a palazzo Spadaro

Nel settecentesco salone Falcone Borsellino di Scicli si è svolto un corso di formazione per giornalisti

237
-Pubblicità-

SCICLI – La sala Falcone e Borsellino di palazzo Spadaro ha ospitato un seminario formativo giornalistico. Una prima assoluta per la città di Scicli che ha accolto i giornalisti della provincia di Ragusa e non solo, in concomitanza con le celebrazioni del loro patrono San Francesco di Sales.

Il corso, organizzato grazie alla collaborazione del Comune di Scicli e alla disponibilità del sindaco Enzo Giannone, ha visto la partecipazione, tra i relatori, del neo procuratore della Repubblica di Ragusa, Fabio D’Anna, il comandante provinciale dei carabinieri Federico Reginato, il comandante della compagnia dei carabinieri di Modica Francesco Ferrante, il giornalista del quotidiano ‘La Sicilia’, Mario Barresi. A dirigere il seminario è stato il segretario provinciale dell’Assostampa Gianni Molè.

Al termine dei lavori è stata la Chiesa di San Michele ad accogliere i giornalisti, all’interno della quale (su iniziativa dell’Assostampa di Ragusa e ospiti della collega Pinella Drago) hanno celebrato il loro patrono San Francesco di Sales.

A celebrare la santa messa padre Ignazio La China alla presenza, tra gli altri, del prefetto Mariacarmela Librizzi.