Per Scicli in chiaroscuro vince di misura sulla Virtus Ispica

La rete decisa di Rizza su colpo di testa al 33' della ripresa. Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di Maurizio Manenti.

512
-Pubblicità-

PER SCICLI 1

VIRTUS ISPICA 0

Marcatori: st. 33’ Rizza

Per Scicli: Di Rosa, Manenti, Grimaldi, Trovato, Carpinteri, Mallo (st. 10’ Campailla), Migliorino, Rizza, Voi (st.14’ Allibrio), La China (st 16’ Sarta), Spitale (st.38’ Guastellini). All. Maurizio Manenti. A disp. Giannì

Virtus Ispica: Limone, Ficarra (pt.42’ Lazzarini), Sabellini Davide, Lauretta, Leone, Sabellini Danilo, Adamo (st.10’ Giuca), Migliore, Sylla, Cocciro (st.37’ Kulibali), Perez. All. Salvatore Orlando. A Disp. Brafa, Nicastro, Accurso, Denaro.

Arbitro: Marco La Paglia di Enna

SCICLI – Un Per Scicli in chiaroscuro vince di misura su una coriacea Virtus Ispica. Sono i padroni di casa a sprecare una serie di occasioni con gli ospiti bravi nelle ripartenze. Il portiere sciclitano è stato protagonista di alcuni interventi provvidenziali. Al 21’ buona occasione per Cocciro che dalla lunga distanza impegna Di Rosa. Il Per Scicli controlla la gara ma non riesce ad essere incisivo. Nella ripresa l’undici di Maurizio Manenti è più determinato e le occasioni si sprecano. In evidenza il portiere Limone autore di alcune importanti parate. Ma questo non basta per evitare il vantaggio del Per Scicli in gol al 33’con Rizza che supera l’estremo difensore ospite con un perfetto colpo di testa. Forcing finale dei giallorossi ispicesi che non riescono ad agguantare il pareggio.