Successo per i ragazzi U16 della Ciavorella

Il giovane quintetto sciclitano protagonista contro l’Olympia Basket Comiso

217
-Pubblicità-

USD F. CIAVORELLA 75

OLYMPIA BASKET COMISO 27

Risultati parziali (0 – 10, 13 -18, 8 -24, 6 -23); percentuale dei tiri liberi 66,67 %

USD F. Ciavorella: Spadaro Federico (punti 2), La Rocca Gioele (punti 16), Ingarao Salvatore (punti 7), Rizza Antonio, Guarino Gabriele (punti 22), Merli Simone (punti 19) cap., Lumiera Luca (punti 2), Marino Bartolomeo (punti 7). All.: Carestia Alberto

Olympia Basket Comiso: Libero I. (punti 3), Vindigni R (punti 3), Ben A.N., Bozzetti G. (punti 2), Cacciaguerra G (punti 1), Costanzo F. (punti 6), Piccione C. cap. (punti 2), Adamo B. (punti 8). All.: Farruggio Massimo.

BASKET – Si chiude con una vittoria il girone d’andata del campionato U16 per i ragazzi di Santo e Alberto Carestia. Un successo convincente quello conquistato contro l’Olympia Basket Comiso, contro cui la Ciavorella ha mostrato tutto il suo potenziale tecnico e qualitativo. Una gara ben interpretata dagli sciclitani capaci di prevalere sugli avversari con una bella prestazione. Una prima metà di stagione positiva per gli U16 Ciavorella che rafforzano la loro buona posizione in classifica generale. Un campionato alla vigilia difficile dove, fino ad oggi, i ragazzi sciclitani hanno ben figurato, conquistando risultati importanti che fanno ben sperare per il futuro. Sotto l’aspetto tecnico questo campionato rappresenta per la società sciclitana il gradino preparatorio per affrontare nella prossima stagione il basket Senior con la formazione rappresentativa. L’andamento realizzativo del girone di andata vede Simone Merli al primo posto con una percentuale di realizzo pari al 46,49% seguito da Gioele La Rocca con 13,25 %, Gabriele Guarino con 11,17 %, Luca Lumiera con 10,39 %, Bartolomeo Marino con 5,45 %, Salvatore Ingarao con 4,42 %, Antonio Rizza con 4,16 %, Simone Statello con 2,60 %, Jacopo Vaccaro con 1,04 %, Federico Spadaro con 0,52 %, Gabriele Garofalo con 0,52 %.
L’U16 della Ciavorella è attesa domani dalla trasferta insidiosa contro il Siracusa Basket.