Un colpo di Bobb stende i “Gabbiani”, un energico Campailla non basta a superare il Militello

L'Atletico Scicli chiude la gara in dieci uomini per l'espulsione di Santospagnuolo con rosso diretto

826
-Pubblicità-

ATLETICO SCICLI 0

MILITELLO VAL di CATANIA 1

Marcatori: st. 47’ Bobb

Atletico Scicli: Jaye Dam, Voi (st 34’ Falsone), Carbone, Santospagnuolo, Arrabito, Adamo, Drago (st.22’ Lucenti) Petriliggieri (st 1’ Lutri), Campailla, (st 31’ Ferraro), Donzella, Vindigni. All. Betto. A disp. Giannì, Roccasalvo, Iozzia

Militello Val di Catania: Cannata, Buffardeci, Giannino, Cristofaro, Caminito, La Spina F., Frazzetto, Bobb, Cottone (st 45’ Sabaly), Maugeri (st 33’ Maggiore), La Spina G. All. Scirè

Arbitro: Zaffora di Caltanissetta

Note: espulso al 48’ del secondo tempo Santospagnuolo

Scicli. I “gabbiani” cadono clamorosamente in casa ad opera del Militello Val di Catania. L’Atletico Scicli produce una notevole quantità di azioni gol ma subisce una rete in pieno recupero. Il Militello Val di Catania si è mostrata una compagine solida che ha badato, per buona parte della gara, a contenere gli attacchi dei “gabbiani” che hanno fallito almeno tre, quattro occasioni da rete. L’Atletico Scicli ha subito fatto capire di voler vincere la gara. Al 14’ l’indomabile Campailla colpisce di testa la traversa su cross di Carbone. Per gli ospiti è Bobb a sfiorare il vantaggio il quale al termine di una serie di dribbling ‘accarezza’ la traversa. Nel secondo tempo l’Atletico Scicli potrebbe passare in vantaggio. E’ il 15’ quando Vindigni colpisce la traversa dopo che il portiere ospite aveva respinto un colpo di testa a botta sicura di Donzella. Al 19’ Vindigni serve Campailla che confeziona un assist per Voi che da buona posizione spreca clamorosamente. L’arbitro concede 7 minuti di recupero durante i quali il Militello Val di Catania va in vantaggio con Bobb che mette in rete al 47’. La rete spezza le gambe ai padroni di casa che chiudono in dieci uomini per un’espulsione di Santospagnuolo.

Tra i migliori in campo Campailla che non lesina energie fin quando resta in campo per trovare il gol che avverrebbe sbloccato la partita per l’Atletico. Visti gli altri risultati della giornata i ‘Gabbiani’ con una vittoria sarebbero volati in testa alla classifica.